Ultimi Articoli - free

Ris. 12 novembre 2019, n. 93/E, dell’Agenzia delle entrate “L’articolo 58 (Quota versamenti in acconto) del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124 (Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili), in corso di conversione in legge, prevede che, a decorrere dal 27 ottobre 2019 (data di entrata in vigore del decreto-legge), “per i soggetticontinua

Continua...

Ris. 5 novembre 2019, n. 92/E, dell’Agenzia delle entrate “Sono pervenute alla scrivente, nell’ambito di un’istanza di interpello sui nuovi investimenti presentata ai sensi dell’articolo 2 del Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 147 (d’ora in avanti decreto internazionalizzazione), richieste di chiarimenti in merito alla disciplina dettata dall’articolo 166-bis del testo unico delle imposte suicontinua

Continua...

Provv. dir. Agenzia entrate 29 ottobre 2019, n. 736758 1. Elementi e informazioni a disposizione del contribuente 1.1 Al fine di stimolare l’assolvimento degli obblighi tributari e favorire l’emersione spontanea delle basi imponibili, l’Agenzia delle entrate mette a disposizione di specifici contribuenti soggetti passivi IVA, con le modalità previste dal presente provvedimento, le informazioni derivanticontinua

Continua...

Tutti gli articoli

Ultimi Articoli - premium

Il giudizio di ottemperanza in materia tributaria, disciplinato dall’art. 70 del D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546, è stato rivisitato in profondità dal D.Lgs. 24 settembre 2015, n. 156 (Misure per la revisione della disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario, in attuazione della legge-delega 11 marzo 2014, n. 23), con efficacia, per la partecontinua

Continua...

Sulla produzione di nuovi documenti in grado di appello nel giudizio tributario La Commissione tributaria regionale della Campania aveva sollevato questione di legittimità costituzionale del secondo comma dell’art. 58 del D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546, laddove prevede la facoltà di produrre nuovi documenti in sede di appello. Riteneva che la norma, sia in sécontinua

Continua...

SOMMARIO: 1. Introduzione: i lavori dell’Osservatorio nazionale sulla famiglia e le diverse declinazioni del concetto di famiglia – 2. La nozione di famiglia fiscale e le proposte di riforma dell’IRPEF – 3. Il T.U. della finanza locale del 1931 e il presupposto dell’imposta di famiglia costituito dalla “agiatezza del nucleo familiare” – 4. La sentenzacontinua

Continua...
Tutti gli articoli