IRPEF – Oneri deducibili e spese detraibili – Spese sostenute dai genitori adottivi per la procedura di adozione internazionale – Spese relative agli incontri post adottivi per la verifica del corretto inserimento del minore – Deducibilità nella misura del 50% dal reddito complessivo ai sensi dell’art. 10, comma 1, lett. l-bis), del Tuir – Condizioni.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 9 ottobre 2019, n. 85/E, dell’Agenzia delle entrate “Quesito. L’Associazione Istante, che si occupa di adozioni internazionali – in quanto tenuta a rilasciare la certificazione relativa alle spese sostenute dai genitori adottivi per l’espletamento della procedura di adozione, ai fini della deducibilità di dette spese ai sensi dell’articolo 10, comma 1, lett l-bis) delcontinua

Accertamento imposte sui redditi – Accertamento – Indici sintetici di affidabilità fiscale – Periodo di imposta 2018 – Ulteriori chiarimenti in risposta ad alcuni quesiti pervenuti da associazioni di categoria e ordini professionali.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Circolare 9 settembre 2019, n. 20/E, dell’Agenzia delle entrate INDICE: PREMESSA. 1. UTILIZZO DEGLI ISA AI FINI DELLE ATTIVITÀ DI ANALISI DEL RISCHIO E SELEZIONE; 1.1 Punteggio attribuito a seguito dell’applicazione degli ISA. 2. CAUSE DI ESCLUSIONE; 2.1 Società cooperative a mutualità prevalente; 2.2 Affitto d’azienda; 2.3 Cessazione dell’attività prevalente; 2.4 Modifica dell’attività in corsocontinua

IRES – Redditi di impresa – Redditi derivanti dai beni immateriali – Patent box – Art. 1, commi da 37 a 45, della legge n. 190/2014 – Modifiche alla disciplina del Patent box ex art. 4 del D.L. n. 34/2019 – Chiarimenti.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 9 settembre 2019, n. 81/E, dell’Agenzia delle entrate “L’articolo 4 del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 giugno 2019, n. 58 (di seguito “decreto Crescita”), ha apportato alcune modifiche alla disciplina del Patent box di cui all’articolo 1, commi da 37 a 45, della legge 23 dicembre 2014,continua

Imposta di registro – Edilizia – Agevolazioni per l’acquisto della prima casa – Acquisto insieme al coniuge di un immobile abitativo usufruendo dell’agevolazione prima casa, di cui all’art. 1 della Tariffa, parte I, nota II-bis, all. al D.P.R. n. 131/1986 – Successiva separazione consensuale con accordo di messa in vendita, prima della decorrenza dei 5 anni dall’acquisto, della suddetta abitazione familiare – Impossibilità economica di acquistare una nuova abitazione entro un anno da tale cessione – Non comporta la decadenza dalle agevolazioni prima casa già fruite.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 9 settembre 2019, n. 80/E, dell’Agenzia delle entrate “Quesito. L’istante fa presente di aver acquistato insieme al coniuge, in data 25 giugno 2015, un immobile abitativo sito in …, usufruendo dell’agevolazione ‘prima casa’, prevista dall’articolo 1 della Tariffa, Parte prima, Nota II-bis, allegata al d.P.R. 26 aprile 1986, n. 131. In data 7 marzocontinua

Accertamento imposte sui redditi – Accertamento – Prevenzione e contrasto all’evasione – Indirizzi operativi e linee guida sulla prevenzione e contrasto dell’evasione fiscale e sull’attività relativa alla consulenza, al contenzioso e alla tutela del credito erariale.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Circolare 8 agosto 2019, n. 19/E, dell’Agenzia delle entrate SOMMARIO: 1. PREMESSA. 2. PREVENZIONE E CONTRASTO; 2.1. Grandi contribuenti; 2.1.1. Le attività di analisi del rischio e selezione; 2.1.2. Le attività di controllo; 2.2. Imprese medie dimensioni e minori; 2.2.1. Le attività di promozione della compliance; 2.2.2. Le attività di analisi del rischio e selezione;continua

Accertamento imposte sui redditi – Ritenute sugli interessi e sui redditi di capitale – Esenzione da ritenuta sugli interessi e altri proventi derivanti da finanziamenti a medio e lungo termine alle imprese ex art. 26, comma 5-bis, del D.P.R. n. 600/1973 – Spetta.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 12 agosto 2019, n. 76/E, dell’Agenzia delle entrate “Quesito. L’istante è una società di gestione con sede legale in Guernsey (Regno Unito) che gestisce fondi d’investimento costituiti nella forma di limited partnership di diritto inglese (di seguito, “Fondi”). L’attività del gestore istante è autorizzata e vigilata dalla Guernsey Financial Services Commission (GFSC). I Fondicontinua

IRPEF – Redditi di lavoro dipendente – Determinazione – Servizio di monitoraggio di dati sensibili (dark web) offerto ai dipendenti dal datore di lavoro – Tassabilità in capo ai dipendenti.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 12 agosto 2019, n. 77/E, dell’Agenzia delle entrate “Quesito. La società istante (di seguito anche “società”) intende distribuire in Italia i servizi di monitoraggio del cosiddetto “dark web” tramite apposita piattaforma, realizzata al fine di prevenire e minimizzare i potenziali danni derivanti dal furto d’identità e di altri dati sensibili. Precisa, al riguardo, checontinua

Accertamento imposte sui redditi – Accertamento – Indici sintetici di affidabilità fiscale – Periodo di imposta 2018 – Primi chiarimenti.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Circ. 2 agosto 2019, n. 17/E, dell’Agenzia delle entrate INDICE: PREMESSA. 1. I NUOVI INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ FISCALE; 1.1. Le finalità; 1.2. Gli elementi distintivi; 1.3. I termini previsti per l’approvazione degli ISA; 1.4. L’elaborazione; 1.5. L’applicazione; 1.6. Le cause di esclusione; 1.7. Come migliorare il proprio giudizio di affidabilità; 1.8. I benefici previsticontinua

IVA – Soggetti passivi – Gruppo IVA – Disciplina del Gruppo IVA contenuta nel Titolo V-bis del D.P.R. n. 633/1972 e nel D.M. 6 aprile 2018 – Richiesta di chiarimenti in merito al corretto coordinamento tra la normativa riferita al Gruppo IVA contenuta nel titolo V-bis del D.P.R. n. 633/1972 e nel D.M. 6 aprile 2018 e la normativa in tema di fatturazione delle operazioni prevista dal D.P.R. n. 633/1972, con riferimento alle fatture di acquisto ricevute dal Gruppo IVA.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 1 agosto 2019, n. 72/E, dell’Agenzia delle entrate “Quesito. Alfa S.p.A. (di seguito anche la “Società”) ha sottoscritto e inviato telematicamente il Modello AGI/1 per la costituzione del Gruppo IVA. E’ stato, quindi, costituito il Gruppo IVA “Alfa” con Alfa S.p.A. come rappresentante del Gruppo. Sempre a decorrere dalla data di costituzione, le partitecontinua

Imposta di registro – Atti giudiziari – Decreti ingiuntivi emessi a favore del fideiussore che ha agito in via di regresso nei confronti del debitore principale garantito – Tassazione ai fini dell’imposta di registro – Art. 8, comma 1, lett. b), della Tariffa, parte I, all. al D.P.R. n. 131/1986 – Orientamento delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 30 luglio 2019, n. 70/E, dell’Agenzia delle entrate “Nei diversi gradi di giudizio pendono numerose controversie relative alla tassazione, ai fini dell’imposta di registro, dei decreti ingiuntivi recanti condanna al pagamento di somme a carico del debitore garantito a favore del fideiussore precedentemente escusso dal creditore del rapporto obbligatorio principale (quest’ultimo ricadente in ambitocontinua