Variazione sede legale dell’Agenzia delle entrate.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. Agenzia entrate 6 giugno 2019, in G.U. n. 138 del 14.6.2019 1. Nuova sede legale dell’Agenzia delle entrate 1.1. A decorrere dal 15 giugno 2019, la sede legale dell’Agenzia delle entrate e’ trasferita da via Cristoforo Colombo n. 426 c/d a via Giorgione n. 106, Roma. 1.2. Il presente provvedimento e’ pubblicato nella Gazzettacontinua

Pagamento telematico del contributo unificato tributario ed estensione della piattaforma PagoPa, su tutto il territorio nazionale, a decorrere dal 24 giugno 2019.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto min. 6 giugno 2019, in G.U. n. 138 del 14.6.2019 Art. 1 1. Il pagamento del contributo unificato tributario puo’ essere effettuato tramite il Nodo dei pagamenti – SPC (pagoPA) per i ricorsi e gli appelli depositati presso gli Uffici di segreteria delle Commissioni tributarie di tutte le regioni italiane a decorrere dal 24continua

Modifiche al provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 30 aprile 2018, come modificato dai provvedimenti del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 21 dicembre 2018 e del 29 aprile 2019.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia entrate 30 maggio 2019, n. 164664) 1. Modifiche al provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 30 aprile 2018 concernente “Regole tecniche per l’emissione e la ricezione delle fatture elettroniche per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello Stato econtinua

Modalità applicative del regime di cui al comma 1 dell’articolo 24-ter del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 (TUIR).

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia entrate 31 maggio 2019, n. 167878 1 Modalità di esercizio dell’opzione 1.1 A partire dal periodo di imposta 2019, la persona fisica titolare di redditi da pensione di fonte estera che presenta i requisiti di cui all’articolo 24-ter, commi 1 e 2, del TUIR può optare per il regime di imposta sostitutivacontinua

Credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro effettuate per interventi di manutenzione, restauro o realizzazione di impianti sportivi pubblici.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 30.4.2019, in G.U. n. 124 del 29.5.2019 Art. 1 O g g e t t o 1. Il presente decreto reca le disposizioni di attuazione del credito d’imposta di cui all’art. 1, commi da 621 a 626, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, per le erogazioni liberalicontinua

Innalzamento a 400 euro dell’ammontare complessivo entro cui può essere emessa la fattura semplificata.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto min. 19 maggio 2019, in G.U. n. 120 del 24.5.2019 Art. 1 Limiti di importo per le fatture semplificate 1. La fattura di ammontare complessivo non superiore a euro quattrocento puo’ essere emessa in modalita’ semplificata ai sensi dell’art. 21-bis del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633. Art. 2 Decorrenzacontinua

Specifici esoneri, in ragione della tipologia di attività esercitata, dagli obblighi di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei corrispettivi.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto min. 10 maggio 2019, in G.U. n. 115 del 18.5.2019 Art. 1 Operazioni esonerate dall’obbligo di memorizzazione elettronica e di trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri 1. In fase di prima applicazione, l’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri di cui all’art. 2, comma 1, del decreto legislativocontinua

Modifica dell’allegato C al decreto del Ministro dell’economia e delle finanze 28 dicembre 2015, recante l’attuazione della legge 18 giugno 2015, n. 95 e della direttiva 2014/107/UE in materia di scambio automatico di informazioni su conti finanziari.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto 9 maggio 2019, in G.U. n. 115 del 18.5.2019 Art. 1 Modifica dell’allegato C 1. Al decreto del Ministro dell’economia e delle finanze 28 dicembre 2015, l’allegato C, recante l’elenco delle giurisdizioni oggetto di comunicazione, e’ sostituito dal seguente: ===================================================================== | | | Anno del primo | Primo periodo | | | | scambiocontinua

Specifiche tecniche e modalità operative della trasmissione telematica dei dati relativi alle spese sanitarie, ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata, da parte degli ulteriori soggetti individuati dal decreto del Ministro dell’economia e delle finanze del 22 marzo 2019.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto min. 9 maggio 2019, in G.U. n. 115 del 18.5.2019 Art. 1 Definizioni 1. Ai fini del presente decreto si intende per: a) «Strutture sanitarie militari»: le strutture sanitarie di cui al comma 6 dell’art. 183 ed agli articoli 195 e 195-bis del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66; b) «Sistema TS», ilcontinua

Applicazione all’annualità di imposta in corso al 31 dicembre 2018 degli indici sintetici di affidabilità fiscale previsti dall’articolo 9-bis del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96 e approvazione delle modifiche al decreto dirigenziale 31 luglio 1998, concernente modalità tecniche di trasmissione telematica delle dichiarazioni e dei contratti di locazione e di affitto da sottoporre a registrazione, nonché di esecuzione telematica dei pagamenti, e al provvedimento 30 gennaio 2019 di approvazione della relativa modulistica da utilizzare per il p.i. 2018.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia entrate 10 maggio 2019, n. 126200 1. Ambito di applicazione dei benefici premiali 1.1 I benefici previsti dall’articolo 9-bis, comma 11, del decreto legge n. 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96 (di seguito “decreto”), sono riconosciuti, per l’annualità di imposta 2018, con lecontinua