Approvazione di modifiche agli indici sintetici di affidabilita’ fiscale, applicabili al periodo d’imposta 2018.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto min. 27 febbraio 2019, in suppl. ord. n. 10 alla G.U. n. 65 del 18.3.2019 Art. 1 Approvazione delle modifiche agli indici sintetici di affidabilita’ fiscale 1. Sono approvate, in base all’art. 9-bis, comma 2, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96, le modifichecontinua

Regolarizzazione agevolata delle violazioni formali. Disposizioni di attuazione dell’articolo 9 del decreto-legge n. 119 del 2018.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia entrate 15 marzo 2019, n. 62274 1. Ambito di applicazione 1.1. Con la definizione agevolata (di seguito anche solo regolarizzazione) di cui ai commi da 1 a 8 dell’articolo 9 (“Irregolarità formali”) del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2018, n. 136, (di seguito anchecontinua

Attuazione della direttiva (UE) 2015/2436 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2015, sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d’impresa nonchè per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2015/2424 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2015, recante modifica al regolamento sul marchio comunitario.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto legislativo 20 febbraio 2019, n. 15, in G.U. n. 57 del 8.3.2019 (Omissis). Art. 33 Disposizione transitoria in materia di conversione del segno in marchio collettivo o in marchio di certificazione. 1. Entro un anno dalla data di entrata in vigore del presente decreto, i titolari di marchi collettivi nazionali registrati ai sensi dellacontinua

Modifica dei termini di trasmissione dei dati relativi a spesometro, esterometro e comunicazioni liquidazioni IVA, nonchè proroga dei termini per i versamenti IVA e le comunicazioni dei dati per i soggetti che facilitano le vendite a distanza tramite l’uso di interfacce elettroniche.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 febbraio 2019, in G.U. n. 54 del 5.3.2019 Art. 1 Proroga di termini per la comunicazione di dati delle fatture 1. Il termine del 28 febbraio 2019, stabilito per la effettuazione delle comunicazioni dei dati di cui all’art. 21, comma 1, del decreto-legge 31 maggio 2010, n.continua

Definizione delle modalità di attuazione del credito d’imposta per l’acquisto o l’adattamento degli strumenti mediante i quali sono effettuate la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate dei dati dei corrispettivi giornalieri – articolo 2, comma 6-quinquies, del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia entrate 28 febbraio 2019, n. 49842 1. Modalità di fruizione del credito d’imposta 1.1. Il credito d’imposta di cui all’articolo 2, comma 6-quinquies, del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127, spettante in relazione alle spese sostenute negli anni 2019 e 2020 per l’acquisto o l’adattamento degli strumenti utilizzati per la memorizzazionecontinua

Proroga dei termini per la comunicazione all’anagrafe tributaria, ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata 2019, dei dati relativi agli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati su parti comuni di edifici residenziali.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia entrate 26 febbraio 2019, n. 48597 In deroga a quanto previsto dall’articolo 2 del decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 1° dicembre 2016, esclusivamente con riferimento alle spese sostenute nel 2018, i soggetti individuati dal medesimo articolo 2 del citato decreto trasmettono i dati relativi alle spese sostenute dal condominiocontinua

Modalità di attuazione dell’articolo 6 e dell’articolo 7, comma 2 lettera b) e comma 3, del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2018, n. 136, concernenti la definizione agevolata delle controversie tributarie in cui è parte l’Agenzia delle entrate, aventi ad oggetto atti impositivi.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia entrate 18 febbraio 2019, n. 39209 1. Approvazione del modello di domanda di definizione agevolata delle controversie tributarie in cui è parte l’Agenzia delle entrate, aventi ad oggetto atti impositivi 1.1 È approvato, unitamente alle relative istruzioni, l’allegato modello di domanda per la definizione agevolata delle controversie tributarie, aventi ad oggetto atticontinua

Sospensione dei termini per l’adempimento degli obblighi tributari a favore dei contribuenti interessati dall’evento sismico che il giorno 26 dicembre 2018 ha colpito il territorio dei Comuni di Aci Bonaccorsi, Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Acireale, Milo, Santa Venerina, Trecastagni, Viagrande e Zafferana Etnea, in Provincia di Catania.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto min. 25 gennaio 2019, in G.U. n. 30 del 5.2.2019 Art. 1 1. Nei confronti delle persone fisiche non titolari di partita IVA che, alla data del 26 dicembre 2018, avevano la residenza nel territorio dei Comuni di Aci Bonaccorsi, Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Acireale, Milo, Santa Venerina, Trecastagni, Viagrande e Zafferana Etnea, sonocontinua

Definizione agevolata dei processi verbali di constatazione. Disposizioni di attuazione dell’articolo 1 del DL n. 119 del 2018.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia entrate 23 gennaio 2019, n. 17776 1. Ambito oggettivo 1.1. Con la definizione agevolata di cui all’articolo 1 (Definizione agevolata dei processi verbali di constatazione) del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2018, n. 136 (di seguito decreto), possono essere definite integralmente senza applicazione dellecontinua