LA NORMATIVA SUL CARRIED INTEREST: COMMENTI A VALLE DELLA CIRCOLARE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE. Dott. Luca Rossi – Dott. Marina Ampolilla

Pubblicato da & archiviato in Dottrina, Home, Premium.

SOMMARIO: 1. PREMESSA – 2. IL DISPOSTO DELL’ART. 60 DEL D.L. N. 50/2017: LE CONDIZIONI PER L’APPLICAZIONE DELLA PRESUNZIONE; 2.1 Ambito di applicazione della norma; 2.2 Il requisito dell’ammontare minimo dell’investimento; 2.3 Il requisito della postergazione; 2.4 Il requisito dell’holding period. 1. PREMESSA L’Amministrazione finanziaria con la circolare 16 ottobre 2017, n. 25/E (1) (dicontinua

RIFLESSIONI IN TEMA DI RITENUTE APPLICATE AGLI OPERATORI FINANZIARI ALLA LUCE DELLA GIURISPRUDENZA COMUNITARIA. Dott. Stefano Brunello – Avv. Matteo Piva

Pubblicato da & archiviato in Dottrina, Home, Premium.

SOMMARIO: 1. Premessa – 2. I fatti di causa – 3. Normativa interna – 4. Spese deducibili – 5. Modalità per recuperare le maggiori imposte subite in Italia – 6. Conclusioni. 1. Premessa Non è inconsueto che vicende dal volere economico modesto o per lo meno non particolarmente significativo rappresentino invece l’occasione per prese dicontinua

I motivi aggiunti al ricorso tributario: condizioni e limiti. Avv. Bruno Aiudi

Pubblicato da & archiviato in Dottrina, Home, Premium.

La rubrica dell’art. 24 del D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546 è dedicata ai “motivi aggiunti”. Una tale facoltà, la presentazione di ulteriori motivi di impugnazione rispetto a quelli contenuti nel ricorso originario, è collegata a una qualche novità inerente i fatti oggetto di discussione che possa insorgere nel corso del processo (1). Anche ilcontinua

L’INDEROGABILITÀ DELLA DISCIPLINA DELLA PRESCRIZIONE DEL SINGOLO TRIBUTO PER EFFETTO DELLA NOTIFICAZIONE DI UN ATTO DI RISCOSSIONE COATTIVA DEL CREDITO TRIBUTARIO O PREVIDENZIALE. Dott. Fabrizio Cerioni

Pubblicato da & archiviato in Dottrina, Home, Premium.

SOMMARIO: 1. La portata dell’art. 2953 c.c. – 2. Solo l’accertamento giudiziale del credito previdenziale o tributario determina la conversione del termine di prescrizione breve in quello ordinario decennale – 3. I termini di prescrizione dei tributi e di decadenza e per la notifica degli avvisi di accertamento esecutivi – 4. L’applicazione dei principi fissaticontinua

PROFILI TRIBUTARI DELLA SHARING ECONOMY. Dott. Alessia Sbroiavacca

Pubblicato da & archiviato in Dottrina, Home, Premium.

SOMMARIO: 1. INTRODUZIONE ALLA SHARING ECONOMY – 2. TAXING THE SHARING ECONOMY; 2.1. Inquadramento delle principali problematiche fiscali connesse al fenomeno della sharing economy; 2.2. Le soluzioni fiscali adottate dai Paesi dell’Unione europea all’avanguardia – 3. OSSERVAZIONI CONCLUSIVE. 1. INTRODUZIONE ALLA SHARING ECONOMY Inquadrare il fenomeno della c.d. “sharing economy” può risultare complesso, considerato checontinua

DAVANTI A QUALE GIUDICE SI IMPUGNA L’IPOTECA ISCRITTA A GARANZIA DI CREDITI “NON TRIBUTARI”? TORNA L’INCERTEZZA SU UNA QUESTIONE CHE PAREVA DEFINITIVAMENTE RISOLTA. Dott. Domenico Carnimeo

Pubblicato da & archiviato in Dottrina, Home, Premium.

SOMMARIO: 1. Premessa – 2. Chi decide sull’impugnazione dell’iscrizione ipotecaria dell’agente della riscossione? – 3. Il revirement della Sezione Tributaria – 4. Una motivazione che non convince – 5. Considerazioni conclusive. 1. Premessa Com’è noto agli operatori del diritto, la giurisprudenza di legittimità nel corso del tempo può mutare e finanche contraddire se stessa, uncontinua

DETRAZIONE, RIMBORSO E RETTIFICA DELLA DICHIARAZIONE IVA TRA RECENTI ORIENTAMENTI DELLA GIURISPRUDENZA E NUOVE DISPOSIZIONI*. Prof. Maurizio Logozzo

Pubblicato da & archiviato in Dottrina, Home, Premium.

SOMMARIO: 1. Il diritto alla detrazione IVA in caso di mancata osservanza di obblighi formali ed in particolare in caso di omessa dichiarazione: le sentenze delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione nn. 17757 e 17758 del 2016 – 2. Il rimborso IVA – 3. La dichiarazione integrativa IVA alla luce delle recenti modifiche legislative.continua

IL TRANSFER PRICE TRA ABUSO DEL DIRITTO E RIPARTO DEL POTERE IMPOSITIVO TRA GLI STATI. Prof. Mario Miscali

Pubblicato da & archiviato in Dottrina, Home, Premium.

SOMMARIO: 1. Premessa – 2. La disciplina in materia di transfer price: i diversi orientamenti della dottrina e della giurisprudenza – 3. L’infondatezza della tesi secondo cui l’art. 110, settimo comma, del TUIR, disciplinerebbe una fattispecie elusiva – 4. Le operazioni intercompany abusive in quanto prive di sostanza economica e che realizzano essenzialmente vantaggi fiscalicontinua

OSSERVAZIONI SUL CONTRADDITTORIO PREVENTIVO NEL PROCEDIMENTO DI ACCERTAMENTO TRIBUTARIO. Avv. Fabio Benincasa

Pubblicato da & archiviato in Dottrina, Home, Premium.

La realizzazione del precetto costituzionale che vincola il prelievo tributario alla capacità contributiva del soggetto passivo si combina con l’obbligo, anch’esso di derivazione costituzionale, di imparzialità e buon andamento della pubblica Amministrazione. A tal fine, com’è noto, nel corso degli anni l’evoluzione normativa è andata sempre più agevolando l’utilizzo di strumenti miranti alla proficua dialetticacontinua