IRES – Redditi di impresa – Soggetti titolari di reddito d’impresa ed esercenti arti e professioni che effettuano investimenti in beni materiali strumentali nuovi entro entro il 31 dicembre 2017 o, al ricorrere di determinate condizioni, entro il 30 giugno 2018 – Maggiorazione del 40% del costo di acquisizione con esclusivo riferimento alla determinazione delle quote di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria (c.d. “super ammortamento”) – Super ammortamento dei beni dal costo unitario non superiore ad euro 516,46 – Art. 1, commi da 91 a 94 e 97, della legge n. 208/2015, e art. 1, comma 8, della legge n. 232/2016 – Ulteriori chiarimenti.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 24 novembre 2017, n. 145/E, dell’Agenzia delle entrate “Quesito. Da più parti sono pervenute alla scrivente richieste di chiarimenti in merito all’applicazione delle disposizioni sul c.d. “super ammortamento” contenute nell’articolo 1, commi da 91 a 94 e 97, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, e nell’articolo 1, comma 8, della legge 11 dicembrecontinua

Approvazione del modello di dichiarazione dell’imposta sostitutiva sui finanziamenti, delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia entrate 23 novembre 2017, n. 270335 1. Approvazione del modello di dichiarazione dell’imposta sostitutiva sui finanziamenti È approvato, unitamente alle relative istruzioni per la compilazione, il modello di dichiarazione dell’imposta sostitutiva sui finanziamenti previsto dall’art. 20, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica n. 601 del 29 settembre 1973, come dacontinua

Modifiche al provvedimento del 16 maggio 2013, concernente la comunicazione per l’accesso al finanziamento dei pagamenti dei tributi, dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria a seguito del sisma del mese di maggio 2012 – Approvazione delle specifiche tecniche.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Provv. dir. Agenzia 22 novembre 2017, n. 269367 1. Sostituzione delle specifiche tecniche di trasmissione 1.1 I soggetti finanziatori di cui all’articolo 11, comma 7, del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213, trasmettono all’Agenzia delle entrate i dati relativi ai finanziamenti erogati e al lorocontinua

Imposte e tasse – Accollo del debito d’imposta altrui – Estinzione per compensazione – Inammissibilità.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 15 novembre 2017, n. 140/E, dell’Agenzia delle entrate “L’articolo 8 della L. n. 212 del 2000 (“Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente”) ammette, da un lato, l’estinzione delle obbligazioni tributarie tramite compensazione (comma 1), dall’altro, l’accollo del debito d’imposta altrui senza liberazione del contribuente originario (comma 2), demandando ad apposito decretocontinua

IVA – Soggetti passivi – Operazioni effettuate nei confronti di pubbliche Amministrazioni e altri enti e società – Scissione dei pagamenti (c.d. split payment) – Art. 1 del D.L. n. 50/2017 – Disciplina della scissione dei pagamenti applicabile dal 1 luglio 2017 – Chiarimenti.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Circolare 7 novembre 2017, n. 27/E, dell’Agenzia delle entrate INDICE: PREMESSA 1. AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DELL’IMPOSTA 1.1 Individuazione delle Pubbliche Amministrazioni 1.2 Individuazione delle Società 1.3 Soggetti esclusi 1.4 Attestazione delle PA e Società acquirenti 2. AMBITO OGGETTIVO DI APPLICAZIONE 2.1 Operazioni rese in favore dei dipendenti 3. ADEMPIMENTI DEI SOGGETTI PASSIVI FORNITORI 4.continua

Proroga dei termini per la trasmissione telematica, all’Agenzia delle entrate, dei dati delle fatture emesse e di quelle ricevute e registrate, relative al primo semestre 2017.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 ottobre 2017, in G.U. n. 259 del 6.11.2017 Art. 1 Proroga di termini per la comunicazione di dati delle fatture 1. E’ disposta la proroga al 16 ottobre 2017 del termine per la effettuazione delle comunicazioni dei dati di cui all’art. 21 del decreto-legge 31 maggio 2010,continua

IRES – Redditi di impresa – Investimenti in beni materiali strumentali nuovi – Super e iper ammortamento in caso di beni acquisiti in leasing – Ulteriori chiarimenti sull’effettuazione degli investimenti entro il 30 giugno e il 30 settembre 2018 – Art. 1, commi 8 e 9, della legge n. 232/2016.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 24 ottobre 2017, n. 132/E, dell’Agenzia delle entrate “Quesito. Da più parti sono pervenute alla scrivente richieste di chiarimenti in merito all’applicazione delle disposizioni contenute nell’articolo 1, commi 8 e 9, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di bilancio 2017), in tema di super e iper ammortamento. In particolare, è stato chiestocontinua

IRPEF – Detrazioni per oneri – Interessi passivi derivanti da contratto di mutuo ipotecario stipulato per la ristrutturazione dell’abitazione principale – Detraibilità in capo al coniuge superstite cointestatario insieme alla moglie.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Ris. 18 ottobre 2017, n. 129/E, dell’Agenzia delle entrate “Quesito. L’istante evidenzia di aver stipulato in data 22.02.2011, insieme al coniuge, un mutuo ipotecario di ristrutturazione presso l’istituto bancario Alfa per un importo pari a 140.000 euro. Il proprio coniuge muore in data 15.05.2013 e l’istante si accolla interamente il mutuo. In sede di assistenza,continua

Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili.

Pubblicato da & archiviato in Home, Legislazione, Notizie Free.

Decreto legge 16 ottobre 2017, n. 148, in G.U. n. 242 del 16.10.2017 Titolo I Disposizioni in materia fiscale Art. 1 Estensione della definizione agevolata dei carichi 1. I termini per il pagamento delle rate di cui all’articolo 6, comma 3, lettera a), del decreto-legge 22 ottobre 2016, n. 193, convertito, con modificazioni, dalla leggecontinua

IRPEF – Redditi di capitale e diversi – Proventi derivanti dalla partecipazione, diretta o indiretta, a società, enti od organismi di investimento collettivo del risparmio (OICR) percepiti da dipendenti e amministratori di tali società: il c.d. ‘carried interest’- Art. 60 del D.L. n. 50/2017 – Primi chiarimenti relativi all’ambito applicativo della norma in esame.

Pubblicato da & archiviato in Home, Notizie Free, Prassi.

Circolare 16 ottobre 2017, n. 25/E, dell’Agenzia delle entrate La circolare illustra il trattamento fiscale dei proventi derivanti da strumenti finanziari con diritti patrimoniali rafforzati, percepiti da dipendenti ed amministratori di Società di gestione del risparmio, enti o società di gestione dei fondi. Tale provento, nato nel settore del private equity è denominato “carried interest’continua